Coriandolo d’Oro 2019 a Franco Zeffirelli

Coriandolo d'oro 2019Un altro “grande” della cultura italiana entra nel palmares del nostro premio Coriandolo D’Oro. Nel 2019, infatti, lo consegneremo a Franco Zeffirelli, regista acclamato nel panorama artistico internazionale e promotore, a Firenze, della Fondazione e del Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo che portano il suo nome.

“Un grande innovatore nel solco della tradizione – scrivono nella motivazione Alessandro Santini, Andrea Olivieri e il Maestro scultore Cesare Giovacchini, componenti del Comitato d’Onore che assegna il prezioso riconoscimento – pittore-scenografo, costumista e infine straordinario regista, ha sperimentato, rivitalizzato grandi classici e offerto ad artisti e autori produzioni sempre moderne, pur nella loro fedeltà ai testi originali”.

Fra i suoi più grandi successi si ricordano La Bisbetica Domata (1967), Romeo e Giulietta (1968, Oscar per fotografia e costumi) e Fratello Sole, Sorella Luna (1972); eccellenti le collaborazioni con i grandi della musica classica, dell’opera, del teatro, del cinema: da Maria Callas, Plácido Domingo e Luciano Pavarotti a Mel Gibson e Glen Close, fino a Brooke Shields e un giovane Tom Cruise.

In precedenza, a ricevere il Coriandolo d’Oro erano stati, fra gli altri, Giorgio Panariello, Enrico Vanzina, il Maestro Ennio Morricone e le due icone dell’artigianalità made in Italy, Anna Fendi e Renato Balestra.

(Foto: firenzepost.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *