Il premio Coriandolo d’Oro

premio Coriandolo d'Oro

Un esemplare del Coriandolo d’Oro consegnato nel 2017 (foto Fotomania Staff)

Questo premio, istituito nel 2012 dal presidente della Fondazione Carnevale di Viareggio, Alessandro Santini, in collaborazione con la nostra azienda, vuole omaggiare personalità di rilievo nel mondo dell’arte, della cultura, dello sport e dello spettacolo che abbiano legato la loro storia personale o professionale al Carnevale viareggino o che ne abbiano condiviso, attraverso il loro percorso di vita o lavoro, lo spirito più genuino e profondo.

Da allora il premio Coriandolo d’Oro ha proseguito la propria tradizione, conferito ogni anno da un Comitato d’Onore composto da Alessandro Santini, dal nostro technical manager Andrea Olivieri e dal presidente pro tempore della Fondazione Carnevale.

Sintesi d’arte unica e oggetto di pregio eccezionale, questo trofeo gioiello nasce dalla matita dei più apprezzati artisti toscani ed è plasmato con le tecnologie più moderne a servizio dell’oreficeria, utilizzando metalli preziosi e pietre dal valore inestimabile.

– – STORICO DEI VINCITORI – –

Coriandolo d’Oro 2017
Anna Fendi, Renato Balestra, Sergio Pirozzi (sindaco del Comune di Amatrice)

Coriandolo d’Oro 2016
Grazia Di Michele, Valeria Fabrizi, Vittorio Sgarbi, Enrico Vanzina

Coriandolo d’Oro 2015
Prof. Franco Anichini, pittore, incisore, insegnante di disegno e storia dell’arte presso il liceo scientifico “Barsanti e Matteucci” di Viareggio.

Coriandolo d’Oro 2014
Denis Dallan, 42 volte Nazionale azzurro di rugby.

Coriandolo d’Oro 2013
Papa Benedetto XVI e David Guetta, disc jockey e produttore discografico francese.

Coriandolo d’Oro 2012
Giorgio Panariello, comico, attore, regista e showman italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *